A proposito del sito

por Fiorella

Audio-lingua in breve

Il sito Audio-lingua propone attualmente più di 5600 file audio in tredici lingue, fra cui quattro lingue regionali per esercitarsi o per valutare la comprensione orale. Si tratta di documenti autentici, di registrazioni di locutori di lingua materna che prestano la loro voce per parlare del loro paese e della loro cultura, per raccontare le loro esperienze. Non esiste nessun’altra banca di risorse di questo tipo che offra nello stesso tempo tante lingue, un’interfaccia tradotta in tutte le lingue del sito, tanta scelta in numero di file e tante funzionalità.

Ricordiamo che la piattaforma Audio-lingua mette questi file a disposizione gratuitamente, che sono liberi da diritti per l’uso in classe o per uso domestico, per integrarli nelle sequenze didattiche o nei blog, reti scolastiche o siti - grazie al codice integrato "lettore esportabile". Per maggiori informazioni, leggete le menzioni legali.

Audio-lingua è anche presente sulle reti sociali Twitter e Facebook per annunciare nuove pubblicazioni.

Amministratori dei contenuti :

Il gruppo dei webmestre e comitato di redazione :

  • Katrin Goldmann (coordinazione) : tedesco, FLE
  • Emmanuelle Artault, Elisa Gy : inglese, FLE
  • Karine Delaire, Julien Pastre : spagnolo, FLE
  • Catherine Ferreira-Lopes : portoghese, FLE
  • Fiorenza Donella : italiano, FLE
  • Lucile Baudin : russo, FLE
  • Pauline Truong : cinese
  • Olivier Caponi (Accademia di Tolosa) : occitano
  • Anna Peres-Beringuer et Estel Aguilar Miro (Accademia di Montpellier) : catalano
  • Marc Khelifi-Morandini (Accademia della Corsica) : corso
  • ... : arabo, FLE

Hanno fatto parte del gruppo dei responsabili di redazione e/o hanno contribuito alla creazione del sito :
Jordi Sales (Accademia di Montpellier), Jim Rimlinger, Youlia Nelioubina, Matilde Patriarca, Maud Beneteau, José Paradas, Anne Pellet, Delphine Bour, Marianne Ellafaf, Fernando Amorim, Laurence Altibelli et Betty Albagly (Accademia d’Aix-Marseille).

Il sito è stato sviluppato con SPIP da Johan Pustoch d. La concezione grafica è di Jessica Plagnol.

L’inizio di Audio-lingua

All’inizio dell’anno scolastico 2007, quando cominciano in Francia un po’ ovunque delle sperimentazioni di uso di tecnologie mobili per ascoltare il suono, i professori di lingue cercano risorse audio adatte per un pubblico di principianti. Il Centro Risorse Pedagogiche di quel periodo si convince della pertinenza della creazione di una "banca di suoni" e mette a disposizione le risorse umane per sviluppare una piattaforma interna. Apertura di Audio Lingua in aprile 2008 con quattro lingue e in quattro lingue : inglese, tedesco, spagnolo e francese. Man mano altre lingue hanno raggiunto la piattaforma, fra cui anche molte lingue regionali. Sin dall’inizio, l’intento è di creare un sito "internazionale", "collaborativo" e "aperto a tutti". che si rivolga direttamente ai giovani che apprendono e non soltanto ai professori. Lo scopo di Audio Lingua è di mettere a disposizione delle risorse di base. Non c’è quindi uno script del file audio, né una scheda didattica.

Twitter Facebook